what-kind-of-cr-1

Il Consorzio Bancomat ha fatto il punto sull’attuale situazione dell’utilizzo della moneta elettronica. “Ad oggi –  dichiara il presidente Giovanni Sabatini – le carte del Circuito nazionale in circolazione sono più di 34 milioni e negli ultimi quattro anni il numero è cresciuto del 13,6%. Il numero delle transazioni di pagamento di beni e servizi effettuate con il Bancomat nel 2013 è stato superiore a 1.200 milioni di operazioni e superano gli 800 milioni i prelievi di contante. Per i pagamenti di beni e servizi con la carta Bancomat non viene richiesta alcuna commissione al titolare della carta, per cui l’utilizzo per il consumatore è completamente gratuito. Il Consorzio definisce le Commissioni Interbancarie applicate tra banche al fine di consentire in modo efficiente la circolarità dell’uso della carta Bancomat presso qualsiasi banca e esercizio convenzionato. Va ricordato infine che le carte Bancomat sono solo carte di debito o prepagate. Per prelevare o pagare all’estero con la carta Bancomat occorre che il titolare sia a ciò autorizzato dalla propria banca emittente attraverso apposita convenzione e autorizzazione da un circuito internazionale di pagamento”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone