creditcard-use - Copia

Una stampante 3D collegata ad uno sportello Bancomat e la vostra carta è presto clonata.

Questo quanto accaduto a Marsiglia.
Fuori un comunissimo ATM, in realtà al suo interno un sistema che registrava i dati clonando la carta del malcapitato.

La truffa hi-tech, che ad oggi ha superato i 30mila euro di contanti prelevati, nasce in Tunisia e Cambogia sino ad approdare poi in Francia.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone