Le carte fedeltà, o loyalty card, sono un fenomeno sempre più diffuso nel mercato italiano e nello specifico nel canale della grande distribuzione. L’utilizzo primario è quello di strumento atto a fidelizzare la clientela, premiarla ed incentivarla nell’acquisto di beni e servizi, con la prospettiva di vantaggi di vario genere. Le fidelity card sono usate, oltre che nella grande distribuzione anche in altri settori merceologici quali:

  • farmaceutico
  • editoriale
  • cosmetico
  • dei trasporti
  • abbigliamento

icona fidelityIl funzionamento delle card è molto semplice. Fondamentalmente si tratta di smart card che consentono al cliente di accumulare punti spendendo presso gli esercizi commerciali convenzionati al servizio. Per il merchant/esercente l’operazione di attribuzione dei punti avviene all’atto del pagamento. I punti accumulati dal cliente possono essere utilizzati in vari modi, secondo le regole stabilite dall’attività commerciale: per ottenere premi previsti dal programma fedeltà, per ricevere buoni spesa e/o coupon d’acquisto, per ottenere sconti su viaggi e soggiorni. I punti possono anche essere convertiti in buoni sconti. Sarà l’esercente a definire le regole sia per l’attribuzione dei buoni sconti sia per l’attribuzione di punti. Per esempio il merchant potrebbe ipotizzare che al raggiungimento di un tot di punti, il cliente abbia diritto ad uno sconto in euro; oppure che al raggiungimento di un importo speso si abbia diritto ad un numero di punti.

Per il cliente finale la fidelity card è uno strumento che gli permette di risparmiare sugli acquisti, per il negoziante invece è uno strumento di marketing dal quale ottenere innumerevoli vantaggi. Tra questi per il merchant/esercente, i più importanti sono: incrementare la conoscenza dei clienti, predisporre offerte mirate, offrire prodotti e servizi ad hoc e fornire informazioni sulle novità di maggiore interesse. Questo meccanismo ha stuzzicato anche l’interesse dei piccoli esercizi commerciali che sempre di più decidono di attivare dei propri programmi fedeltà personalizzati, con l’obiettivo primario di fidelizzare il cliente.

Le fidelity card rappresentano uno strumento interessante per un’attività commerciale, in quanto permettono di ampliare il business, di migliorare le relazioni con i clienti, di creare nuove opportunità di guadagno e infine di avere contezza delle abitudini di spesa della propria clientela abituale.

Infatti negli ultimi anni le abitudini di spesa degli italiani sono cambiate radicalmente. Oggi si fa sempre più attenzione a evitare gli sprechi e a cogliere tutte le opportunità per avere uno sconto su beni e servizi, e strumenti come le fidelity card ben si adattano alle nuove richieste del mercato.

 

VUOI RICEVERE ASSISTENZA E INFO SU COSTI PER L’ATTIVAZIONE DI FIDELITY CARD? CONTATTACI ADESSO!

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone