atm bancomat

Stazione Roma San Lorenzo in Lucina. Due cittadini stranieri senza fissa dimora, un ucraino di 39 anni e un lituano di 46, sono stati arrestati dai militari che, durante il corso di alcuni servizi di controllo del centro storico, hanno seguito i malviventi sino allo sportello bancomat di via Vittorio Veneto; una volta verificato che questi stessero posizionando l’apparecchiatura elettronica, composta da skimmer e telecamere utilizzata per catturare i codici delle carte di pagamento hanno proceduto col fermo.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone